ACCORDO TRA BANCA D’ITALIA ED ENTE NAZIONALE PER IL MICROCREDITO

Firmato il 20 marzo il Protocollo d’Intesa tra Banca d’Italia ed Ente Nazionale per il Microcredito per la tenuta dell’elenco dei prestatori di servizi ausiliari per il microcredito affidata all’Ente Nazionale dal D.L. 193/2016.

Si chiude positivamente, dopo quasi due anni, l’iter legislativo per l’attivazione dell’elenco degli operatori deputati a prestare i servizi non finanziari di accompagnamento ai beneficiari di microcrediti. La gestione dell’elenco, ed i requisiti per l’iscrizione, aprono la strada per garantire precisi standard qualitativi dei tutor e definire i requisiti di professionalità di una nuova figura fondamentale per assicurare bassi tassi di default ed alto impatto sociale dei microcrediti. Al Comitato Tecnico, composto da rappresentanti di BI e ENM, spetta anche il compito di stabilire le modalità di scambio dei flussi informativi tra le due Istituzioni.

http://www.bancaditalia.it/compiti/vigilanza/avvisi-pub/prot-bi-ente-naz-microcredito/index.html?com.dotmarketing.htmlpage.language=102&pk_campaign=EmailAlertBdi&pk_kwd=it

http://www.microcredito.gov.it/comunicazione/news/1245-e-stato-siglato-il-protocollo-di-intesa-tra-banca-d-italia-e-enm-per-la-tenuta-del-registro-degli-operatori-dei-servizi-ausiliari.html